Home » Tutti gli articoli » Coding a scuola: con Swift Playgrounds il coding è per tutti

Coding a scuola: con Swift Playgrounds il coding è per tutti

Coding a scuola

Forse nell’immaginario comune il coding è qualcosa di molto complicato. Per insegnare il coding a scuola quindi potrebbe sembrare necessario essere -o diventare- degli esperti dell’informatica.

In verità il segreto per insegnare il coding a bambini e ragazzi sta nell’approccio. Apple mette a disposizione di studenti, genitori e insegnanti tutti i materiali necessari per dare la possibilità a chiunque di portare facilmente il coding a scuola o in famiglia.

Da che età si può imparare il coding?

È possibile prendere le basi del coding già dall’età di 4 anni, fase in cui i bambini iniziano a sviluppare il pensiero computazionale.

A questo proposito Apple, in occasione della European Code Week (9-24 Ottobre), ha lanciato dei nuovi materiali per insegnanti e alunni della fascia 4-8 anni.

Con questi strumenti gli insegnanti possono proporre delle attività, che inaspettatamente, nella maggior parte dei casi, non richiedono l’utilizzo di dispositivi elettronici. Queste attività sotto forma di gioco portano a sviluppare e allenare quella competenza che sta alla base del coding. Il pensiero computazionale.

Cos’è il pensiero computazionale?

Il pensiero computazionale è una modalità di risoluzione dei problemi utilizzato quotidianamente da tutti noi, sia che ne siamo consapevoli o meno.

Si suddivide in tre fasi:

  • Astrazione: la formulazione del problema.
  • Automazione: si esprime la soluzione.
  • Analisi: si esegue la soluzione espressa nella fase precedente.

Queste tre fasi vengono ripetute (o meglio, reiterate) in maniera sempre più efficace, trasformandosi sulla base dei risultati ottenuti, fino al raggiungimento dell’obiettivo finale.

È sicuramente più semplice a farsi che a dirsi, quello che è importante sapere è che il pensiero computazionale si può allenare. Il modo migliore per farlo è avvicinarsi al mondo del coding e, perché no, imparare a programmare.

Imparare a programmare con Swift Playgrounds!

Swift Playgrounds è l’app per iPad gratuita che insegna ad adulti e bambini come inserirsi nel mondo della programmazione. È accompagnata da una vera e propria guida ai corsi di coding che può supportare studenti, famiglie e insegnanti nella scelta dei percorsi di apprendimento più adeguati alle proprie esigenze.

Swift Playgrounds ti porterà in un mondo virtuale abitato da Byte e da i suoi amici. Il tuo compito (e quello dei tuoi studenti) sarà quello di fornire, attraverso il codice, le istruzioni necessarie a questi buffi personaggi per compiere le loro missioni. Il superamento dei vari livelli permette di sviluppare nuove competenze e consolidare quelle già acquisite, all’interno di un percorso di apprendimento incrementale pensato e sviluppato da Apple in ogni dettaglio.

Ad ognuno il proprio percorso

I percorsi proposti sono quattro:

  • Inizia subito a programmare, perfetto dai 10 anni in su per avvicinarsi in pochi passi ai principali concetti della programmazione.
  • Programmare è per tutti 4-8 anni, aiuta insegnanti e famiglie a introdurre la programmazione durante i primi anni di formazione del pensiero computazionale.
  • Programmare è per tutti: rompicapo, offre oltre 40 ore di attività che permettono agli studenti di conoscere e applicare i concetti della programmazione, ma soprattutto a comprendere l’impatto che questi apprendimenti possono avere nella loro vita quotidiana. Per questo percorso è disponibile una guida per gli insegnanti e una guida per gli studenti.
  • Programmare è per tutti: avventure, destinato agli studenti che hanno completato il percorso rompicapo introduce al codice Swift, quello usato dai veri programmatori per creare le app che utilizziamo tutti i giorni su Mac, iPhone, iPad ma anche Apple Watch e AppleTV. Come rompicapo anche avventure offre una guida per gli insegnanti e una guida per gli studenti.

Ogni percorso permette di acquisire diverse competenze attraverso attività coinvolgenti e avvincenti. Grazie a questi strumenti scoprirai che programmare è DAVVERO per tutti!

Visita la pagina dei corsi o contatta i nostri esperti EDU per ottenere il supporto necessario per costruire un percorso su misura per te o per la tua scuola.

Per approfondire Swift Playgrounds visita la pagina Apple dedicata.

Per maggiori informazioni sulle nuove iniziative lanciate da Apple per il coding a scuola leggi l’articolo pubblicato su Newsroom

Image created by freepik – www.freepik.com

Image created by Icd2020 – www.freepik.com